Roma-Giraglia: Line Honours per Libertine, Durlindana 3 prima nella X2

IMMAGINE

Il Comet 45 ha vinto recuperando sui rivali grazie a una scelta tattica vincente che lo ha portato, dopo la Giraglia, a lasciare Pianosa a babordo

Riva di Traiano, 27 giugno 2015 – Alle 12:54:22 Libertine ha tagliato il traguardo di Riva di Traiano aggiudicandosi la Line Honours della Roma-Giraglia. Il Comet 45 condotto da Marco Paolucci e Lorenzo Zichichi, ha impiegato 42 ore 54 minuti e 22 secondi per percorrere le 251 miglia teoriche del percorso ad una velocità media di circa 5.8 nodi.

Arrivato alla Giraglia con qualche miglio di svantaggio rispetti ai primi, Libertine ha costruito la sua vittoria con le scelte tattiche operate nella discesa verso Riva di Traiano. Qui Lorenzo&Marco hanno tenuto la barra dritta per una rotta esterna, senza cedere alle lusinghe di un meteo che prometteva vento lungo la costa. Puntata Pianosa, fatta sfilare a babordo, hanno proseguito come se fossero su un binario fino al traguardo, superando i rivali diretti che invece hanno scelto di passare tra Pianosa e l’Elba o si sono avventurati verso la costa toscana.

Dopo poco più di un’ora, alle 14:44:49 ha tagliato il traguardo la prima imbarcazione in doppio, Durlindana 3, condotta da Giancarlo Gianni e Antonio Latini, che ha impiegato 44 ore 44 minuti e 49 secondi alla media di circa 5.60 nodi. Una bella prova per Giancarlo Gianni che per la prima volta portava in doppio in regata il suo nuovo 60 piedi Carrol Marine.

La premiazione avverrà domenica 28 giugno alle ore 19:00 in Piazzetta dei Marinai.

IMG_9354

Durlindana di Giancarlo Gianni primo nella X2

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>